Disinfestazione zanzare Bibbia - iZanz

Questione di biblica antichità. Veramente le zanzare sono state sempre una piaga per l’umanità, molto più di quanto si credesse nell’antichità. Che fossero però un assillo di difficile sopportazione è sicuro. Non per caso la Bibbia nell’Esodo (8,3) narra della terza piaga inviata dal Signore sull’Egitto perché il Faraone non voleva liberare dalla schiavitù il popolo di Israele. Questa terza piaga furono le zanzare. Il Signore disse a Mosé: “Comanda ad Aronne: stendi il tuo bastone, percuoti la polvere della terra, essa si muterà in zanzare in tutto il paese d’Egitto”. Così fecero: Aronne stese la mano con il suo bastone, colpì la polvere della terra e tutta la polvere del paese si era mutata in zanzare in tutto l’Egitto …e le zanzare infierivano sugli uomini e sulle bestie. Altri che disinfestazione zanzare!

L’invasione delle zanzare era dunque veramente considerata una piaga, una condanna. Anche senza arrivare alle dimensioni narrate dalla Bibbia, che però non sono lontane da realtà come quella delle cosiddette zanzare migratrici. Per esempio le Coquillettidia richiardi, che da un habitat riproduttivo come risaie o aree lacustri di bassa profondità e con vegetazioni a sottili canneti si muovono a sciami per andare a fare il pasto di sangue anche volando per chilometri e poi scendendo rapidamente verso il basso e invadendo la zona scelta in base a non ben conosciuti segnali con migliaia di esemplari che assalgono le persone presenti costringendole a rifugiarsi al chiuso. Esse pongono un non semplice problema di disinfestazione zanzare.

Erano forse zanzare come queste cui il testo biblico allude? Si può ragionevolmente desumere che le zanzare, anche in condizioni normali, fossero considerate una persecuzione per gli umani, cosa molto spiegabile in un ambiente come l’Egitto dove periodicamente il Nilo esondando nella pianura rendeva fertili i campi, ma anche creava un ambiente caldo umido con ampie distese di acque ferme perfetto per la riproduzione di milioni di zanzare.  Moltiplicarle era moltiplicare un tormento reale. Disinfestazione zanzare era allora una impossibilità. Fuga o rassegnazione. Disinfestazione zanzare era a quei tempi una mera fantasia.