I ragnetti contro le zanzare - iZanz

I ragnetti saltatori (salticidae) possono acchiappare le zanzare e mangiarsele. Quindi se vediamo uno di questi piccoli ragni dall’aspetto feroce fare rapidi movimenti, per esempio, sulle nostre finestre, prima di scacciarli o schiacciarli, pensiamo che ci difendono, nel loro piccolo, dalle zanzare. In un ambiente sperimentale preparato per la ricerca ragni della specie Plexippus paykulli hanno mangiato sei zanzare in un giorno i maschi e le femmine nove. La predazione è in relazione, ma non significativa, con la densità delle zanzare nell’ambiente.

Questi ragnetti saltatori danno un contributo commisurato al loro numero al controllo delle zanzare nell’ambiente. Perché fossero davvero efficaci ne occorrerebbe favorirne la riproduzione. A giudicare dalla numerosità delle zanzare, per esempio nelle nostre zone, ne occorrerebbe una grande quantità, che però sarebbe probabilmente una presenza non gradevole, anche se questi ragnetti sono innocui per gli umani e non tessono tele per cui non creano lo sporco ad esse dovuto. Il problema del contrasto biologico verso una specie impiegandone un’altra che ne è predatrice ha spesso conseguenze negative, in questo caso l’innocua ma probabilmente fastidiosa .presenza di tanti ragnetti mangia-zanzare.