Un’estate senza zanzare sembra un miraggio? Scopri iZanz

Caldo e umidità, spesso, portando ad una sola, fastidiosa, conseguenza: le zanzare. Vuoi vincere la tua guerra alle zanzare una volta per tutte? Scopri perché adottare un sistema a nebulizzazione è la scelta più sicura, per te ed i tuoi cari.

Estate zanzara-free? Oggi è possibile!

Il sistema di nebulizzazione è un metodo estremamente efficace per diminuire considerevolmente la presenza di zanzare nei nostri giardini, eliminando solo gli insetti che possono risultare fastidiosi all’uomo ed all’ambiente, prime tra tutte le zanzare.

Il sistema a nebulizzazione, che agisce in maniera mirata, è la soluzione migliore per il trattamento di giardini ed aree verdi, che, notoriamente, in estate, diventano covi di nidificazione per milioni di zanzare, considerando anche la velocità con cui esse si riproducono.

Come funziona e perché funziona?

La funzionalità di un sistema a nebulizzazione è molto semplice: una volta analizzato il terreno da trattare, che sia un giardino privato o verde pubblico, si procederà al calcolo degli ugelli da posizionare, per garantire l’effetto desiderato, tutti, poi, saranno collegati ad una centralina elettrica, che, opportunamente posizionata ed impostata secondo le vostre necessità, regolerà il rilascio di sostanze antizanzare a base naturale, agendo nelle ore di maggior criticità, ovvero alba e tramonto.

Adottando un sistema simile sarà possibile non solo liberarsi dalle zanzare stesse, quanto anche evitare l’uso – spesso improprio – di repellenti chimici, che, a diretto contatto con la nostra pelle, possono risultare dannosi (e non eliminano comunque il problema alla radice, dato che non impattano sulla concentrazione complessiva di zanzare presenti nella nostra area verde.)

Il sistema antizanzare a nebulizzazione, una soluzione amica dell’ambiente!

Installare un sistema antizanzare a nebulizzazione non solo offre protezione costante per noi e la nostra famiglia, ma ha un’impatto positivo sull’ambiente! Infatti, riduce sensibilmente la necessità di ricorrere a repellenti chimici, come spray, candele o zampironi, che, oltre a rilasciare molecole chimiche nell’aria che respiriamo, producono consistenti quantità di rifiuti plastici, difficilmente riciclabili nella loro totalità! Al contrario, un sistema a nebulizzazione non produce scarti di alcun tipo, limitando gli interventi necessari a semplice manutenzione ordinaria, semplificando notevolmente il processo. L’azione di questo sistema è, inoltre, mirata, come già accennato, infatti, crea una barriera protettiva che ha per target insetti potenzialmente pericolosi, non andando a disturbare, invece, altri piacevoli abitanti dei nostri giardini, come, ad esempio, le farfalle. L’azione mirata del sistema antizanzare a nebulizzazione, di conseguenza, ci aiuterà a curare e conservare le nostre zone verdi, aumentandone la vivibilità e la sicurezza, a beneficio proprio di tutti quanti!