I metodi principali e quelli più efficaci per allontanare le zanzare

I fastidiosi insetti che circolano indisturbati all’aria aperta e che sempre più spesso invadono i nostri spazi verdi, creano non pochi problemi all’interno dei nostri giardini. Le zanzare soprattutto sono le più irritanti e pericolose, la loro puntura il più delle volte causa soltanto un leggero rossore e gonfiore, ma in alcuni casi esse possono […]

I fastidiosi insetti che circolano indisturbati all’aria aperta e che sempre più spesso invadono i nostri spazi verdi, creano non pochi problemi all’interno dei nostri giardini.

Le zanzare soprattutto sono le più irritanti e pericolose, la loro puntura il più delle volte causa soltanto un leggero rossore e gonfiore, ma in alcuni casi esse possono diffondere malattie gravi, di provenienza tropicale, che stanno presentandosi endemicamente nel nostro territorio.

Per questo motivo è bene che i nostri spazi aperti siano al sicuro dall’invasione di queste zanzare, molti metodi attualmente in uso si sono generalmente dimostrati poco efficaci ad allontanare queste zanzare.

Spray o zampironi e simili si dimostrano mostrati fastidiosi per le persone e poco risolutivi per gli insetti,  essi contengono allettrina e altri insetticidi di sintesi insetticidi che concentrati in poco spazio possono  creare disturbo alle persone oltre a residuare nell’ambiente.

Uno zampirone

lo zampirone non ha il massimo dell’efficienza e può risultare fastidioso

Uno dei metodi più utili a scongiurare la presenza di insetti fastidiosi è il sistema iZanz, questo è un metodo ecologico che rispetta perfettamente tutti i parametri ambientali. Il sistema è a nebulizzazione, ovvero diffonde nell’area da difendere  una soluzione di acqua e insetticida all’1%, in forma di nebbia.

È raccomandabile l’impiego di piretro, insetticida naturale che non residua nell’ambiente Mediante brevi  nebulizzazioni di 1 minuto all’alba e al tramonto è possibile creare una barriera protettiva tra l’ambiente esterno e il proprio giardino, anche se le zone circostanti al nostro angolo verde sono infestate da zanzare.

Il piretro

Dei colorati fiori di piretro: da qui si ricava l’ecologico insetticida

L’area è protetta  in modo che zanzare o pappataci non vi possano accedere. Finalmente potrete godere un po’ di relax stando a vostro agio in giardino.
I bambini potranno divertirsi liberamente in piscina e potrete gustarvi un’ottima pizza o accendere un barbecue senza la minaccia ossessiva   delle zanzare.

Se state piantando una bella fioriera o un albero da frutto in giardino, non abbiate timore, gli insetti indispensabili al processo di impollinazione non avranno alcun ostacolo ad entrare nel vostro angolo verde,  perché la soluzione di piretro non agisce contro di loro .essendo in dosi irrilevanti e perché le nebulizzazioni avvengono quando essi non sono attivi.

Una centralina iZanz

Una centralina iZanz er rendere automatica la disinfestazione con insetticida di origine naturale.