Comune di Grosseto e Consorzio Bonifica uniti contro le zanzare

Comune di Grosseto e Consorzio Bonifica uniti contro le zanzare. Il fronte in cui è impegnato il Comune è appunto quello della lotta alle zanzare, per questo è stata stipulata una seconda convenzione con il Consorzio Bonifica, sempre nel 2011, con validità triennale, per 108.000 euro, che […]

Comune di Grosseto e Consorzio Bonifica uniti contro le zanzare.

Il fronte in cui è impegnato il Comune è appunto quello della lotta alle zanzare, per questo è stata stipulata una seconda convenzione con il Consorzio Bonifica, sempre nel 2011, con validità triennale, per 108.000 euro, che impiega sei squadre operative ed una di supporto per la logistica e l’informazione per arginare la diffusione di questi insetti. Le zanzare si sono abituate a sfruttare le opportunità offerte dai luoghi antropizzati, laddove ci sia un ristagno di acqua come ad esempio nel sistema fognario, ed è proprio lì che da marzo a giugno si concentrano i trattamenti giornalieri contro lo sviluppo delle uova e delle larve, mentre in luglio, agosto ed in settembre questi  vengono integrati con gli abbattenti, nebulizzati nelle siepi, nei prati e sugli alberi per combattere le zanzare adulte. Viene quindi realizzata soprattutto una profilassi basata sull’eliminazione dei focolai di proliferazione e sulla lotta larvicida, nel rispetto degli ecosistemi naturali. Inoltre il Consorzio Bonifica Grossetana effettua una campagna di sensibilizzazione e di informazione sui comportamenti da adottare tramite i media ed i depliant.