News Zanzare in giardino

La temibile zanzara migratrice

La temibile zanzara migratrice.

La Coquillettidia richiardii, nota come la zanzara migratrice, rende la vita impossibile in vaste zone della Versilia. Ristoratori e albergatori disperati! I clienti si alzano dal tavolo e se ne vanno! La C. richiardii è una specie tipica delle zone umide naturali: le proprie larve si attaccano infatti ai fusti di piante acquatiche (cannuccia, tifa) per lo svolgimento dei processi respiratori.

Leggi l'articolo

Chi è la Zanzara Tigre

Chi è la Zanzara Tigre.

Appartenente all’ordine dei ditteri, genere Aedes e specie albopictus, la Zanzara Tigre, arrivata in Italia più di un decennio fa dal Sudest asiatico, è ormai ben adattata ai nostri ambienti. E’ quindi a tutti gli effetti una zanzara italianizzata.
Dal punto di vista dell’aspetto, Aedes si distingue molto bene dalla zanzara comune per la livrea “tigrata”.

Leggi l'articolo

Zanzare rimedi naturali consigli Herberia del corso

Zanzare rimedi naturali consigli Herberia del corso. E’ guerra alle zanzare!

Eccoci… è giunta l’ora. Ormai siamo alle porte dell’invasione delle zanzare e tocca correre ai ripari. Brutte, piccole e cattive, sono ormai diventate le nemiche per eccellenza delle nostre serate estive.

Leggi l'articolo

Lotta alle zanzare

Lotta alle zanzare.

Per ottenere la massima efficacia nella lotta contro le zanzare in genere e la zanzara tigre in particolare occorre intervenire con il prodotto giusto al momento giusto.
Trattamenti larvicidi: intervenire contro le larve al fine di interrompere il ciclo di sviluppo delle future zanzare. Si interviene trattando i possibili siti di riproduzione (tombini, pozzetti dell’acqua piovana, vasi, etc.).

Leggi l'articolo

La zanzara tigre in Veneto

La zanzara tigre in Veneto.

La Aedes albopictus (zanzara tigre), una delle 98 specie di zanzare presenti nel territori europeo, venne involontariamente introdotta negli ultimi 30 anni dal Sudest asiatico, in paesi come: Albania, Belgio, Croazia, Spagna, Francia, Italia, Grecia, Montenegro, Paesi Bassi, Serbia, Slovenia, Svizzera.

Leggi l'articolo

Perchè le zanzare pungono

Perché le zanzare pungono.

Sono solo le zanzare femmine a mordere (non pungere), e non lo fanno per nutrirsi, ma perchè hanno bisogno di sangue per permettere alle loro uova di maturare prima di essere deposte. Sia i maschi che le femmine invece “mangiano” il nettare delle piante, come le api.

Leggi l'articolo

Perchè le zanzare pungono solo alcuni

Perchè le zanzare pungono solo alcuni.

Le zanzare sono attirate, oltre che dalla luce, dal calore e dal sudore. Quindi sembra che prediligano le persone che sudano più di altre, e che quindi hanno un odore più forte.
Uno studio della Yale University (USA) ha scoperto perché le zanzare preferiscono il sangue umano a quello animale.

Leggi l'articolo

5 piante anti-zanzare facili da coltivare

Il problema delle zanzare nella stagione estiva

Il problema delle zanzare nella stagione estiva è per alcuni una faccenda molto seria, da affrontare con meticolosa attenzione e magari con una buona strategia ben pianificata. Vi abbiamo fornito qualche informazione su questi bellicosi insetti succhia sangue, suggerendovi qualche buon rimedio naturale per lenire il fastidioso prurito delle loro punture e delle valide alternative, completamente naturali, ai repellenti chimici più diffusi in commercio.

Leggi l'articolo

Disinfestazione zanzare giardino cosa fare

Disinfestazione zanzare giardino cosa fare

Pochi, ma efficaci suggerimenti per allontanare definitivamente le zanzare dal proprio giardino.
Le punture di zanzara sono fastidiose e quindi è bene evitarle. La disinfestazione zanzare  giardino, può essere una valida strategia per allontanare o eliminare questi fastidiosi insetti dal giardino.Si possono usare dei prodotti e metodi per ottenere un buon risultato.

Leggi l'articolo

Zanzare disinfestazione oggi

Zanzare disinfestazione.

La loro disinfestazione richiede la conoscenza di questi insetti. che  contano più di 2700 specie al mondo e più di 60 si trovano solo in Italia. Le loro punture sono rese fastidiose da una sostanza anticoagulante che le zanzare iniettano e che permette loro di succhiare il sangue e che provoca la ben nota affezione cutanea pruriginosa.

Leggi l'articolo